La produzione di compensato di faggio rappresenta un’ulteriore peculiarit√† dell’azienda e deriva da una lunga esperienza di forniture in vari settori applicativi sia per realizzare componenti di arredo che per impieghi industriali.

Specie legnose e composizione

Per questa tipologia di compensato viene utilizzato legname di Faggio proveniente da popolamenti forestali francesi e italiani.

L’azienda produce anche compensato di Faggio con strati interni alternati a sfogliato di Pioppo e pannelli di Faggio con fibratura a strati paralleli (tipo LVL).

Faggio

LVL

Il compensato di Faggio viene comunemente prodotto nelle seguenti combinazioni di lunghezza x larghezza:
250 x 125/153 cm e 220 x 183 cm negli spessori da 6 a 50 mm
I pannelli da 3, 4 e 5 mm di spessore sono normalmente prodotti con facce in tranciato o sfogliato di Faggio e interno trasversale in legno esotico o Pioppo.
Per le applicazioni in cui siano necessari particolari requisiti estetici, i pannelli possono essere forniti con le facce in tranciato.

Il compensato di Faggio √® particolarmente indicato per tutti quegli impieghi industriali che richiedono elevate caratteristiche meccaniche e di resistenza all’usura (pavimenti e pareti di rotabili ferroviari e di altri settori del trasporto, banchi da lavoro, pianali per fonderia, scaffalature, scale ecc.).

Il pannello di Faggio a fibratura parallela risulta idoneo all’impiego nel settore dei cassetti e in applicazioni in cui e’ richiesta una resistenza direzionale. In questa tipologia, al fine di contenere lo sviluppo di fessurazioni lungo le testate del pannello, specialmente negli spessori elevati, alcuni strati possono avere fibratura disposta in direzione trasversale a quella delle facce.